01 Ottobre 2019

Onde di fine stagione

 

Delle volte mi pare che i pensieri densi si propaghino nello spazio come onde, e che siano questi, incontrandosi, a generare perturbazioni.
Non so bene dove, in dei punti dell’aria, dell’acqua o del vuoto, in un determinato istante. L’intensità dell’energia immateriale si estende e genera la nebbia, il vento, la pioggia etc. Per cui un giorno abbiamo il maestrale, un’altro la tramontana oppure lo scirocco o un bel temporale.

Non c’è nessuna aspirazione scientifica in questo ragionamento :-), è solo un pensiero, forse una speranza.

Sarà che ieri era il 30 settembre, vi ricordate?

Sarà la crisi di mezza età

Sarà che mi manca da morire la mia amica

Sarà…

 

 

 

Di fine stagione e di similitudini

Anno: 2003-2019