02 Marzo 2018

Julie Poulain e il suo giardino

Stasera vi parlo di Julie Poulain, amica artista conosciuta a Parigi vent’anni fa.

Era la mia prima volta a Parigi, insieme a Marcello. Antonio ci mandò da lei. Passammo le notti a dipingere e i giorni a girovagare, bere e disegnare. Senza conoscerci prima, da allora non ci siamo più separate. Fu amore per lei e per Parigi.

Lei dipinge ad olio dei bellissimi quadri lacustri. Ha lavorato moltissimo negli ultimi anni. La sua tavolozza è talmente fresca che sembra grondare, a tratti è quasi acerba. Di tanto in tanto delle apparizioni popolano le sue tele; fanno capolino tra i cespugli tracce umane come statue o natura esse stesse.

Domani inaugura la sua mostra Les jardins, a Bayeux in Normandia.

Io avrei voluto essere lì. Non potendo scrivo di lei qui.

Questo è il link per seguire l’evento:

https://www.facebook.com/events/2133124453582301/

http://www.le-radar.fr/wp-content/uploads/2014/12/Le_Radar-communique-presse-julie-poulain.pdf

Buona visione!

Tag: